UNASCA – SEDE NAZIONALE – SERVIZIO INFORMATICO

Roma, 9 agosto 2002

ECOINCENTIVI
E’ stata emanata dall’Aci/PRA la circolare n. 7489/P del 8/8/02 che fornisce alcuni chiarimenti operativi in merito all’applicazione del D.L. 138/2002, a seguito della circolare n. 6/DPF del Ministero delle Finanze.
Inutile rielencarli ma si ritiene utile chiarire, in merito alle formalitÓ di radiazione ex D.L. 138/02 che la delega deve essere espressa in tutti i casi in cui il presentatore allo sportello non Ŕ il soggetto 264/91 che per legge Ŕ autorizzato ad operare per incarico/delega.
Si prega di prestare attenzione al problema e si consiglia un chiarimento con il Conservatore al fine di evitare inutili e spiacevoli contenziosi.
Dobbiamo collaborare, nel rispetto delle leggi e dei ruoli che ognuno rappresenta.
Sulla nostra banca dati troverete un ulteriore "PROMEMORIA" che offre una serie di indicazioni e di consigli sulla operativitÓ legata agli ecoincentivi e tutta la documentazione utile per la tutela del nostro ruolo/funzione.

F.to Il Segretario Nazionale Studi Ottorino Pignoloni