interstazioni_circ.gif (2901 byte)

DA FONTE TRASPORTI
CIRC. PROT. N. MOT6R2082/60C4 - 12/05/2003 - MIGRAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA MOTORIZZAZIONE - INTERRUZIONE DEL SERVIZIO - GRUPPI DI UTENZA AL NUOVO SISTEMA INFORMATICO
.


Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DIPARTIMENTO DEI TRASPORTI TERRESTRI
E PER I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI
Direzione Generale della Motorizzazione
e della Sicurezza del Trasporto Terrestre

CENTRO ELABORAZIONE DATI

Roma, 12 maggio 2003
Prot.: MOT6R2082/60C4

Oggetto: Migrazione del sistema informatico della Motorizzazione

Come già anticipato con circolare MOT6/R1011/60C4 del 28 febbraio 2003 si stanno per completare le operazioni di collaudo delle nuove procedure informatiche del Centro Elaborazioni Dati della Motorizzazione. Tali operazioni sono propedeutiche alla migrazione su una nuova piattaforma e comporteranno l’interruzione del servizio dalle ore 20 del 30 maggio 2003 alle ore 8 del 9 giugno 2003.

E’ evidente che durante tale interruzione non sarà possibile utilizzare, fra l’altro, le procedure informatiche di "Sportello Telematico Cooperante" e di "Prenotamotorizzazione".

Pertanto, durante tale interruzione del servizio, non saranno consentite le operazioni di immatricolazione e di passaggio di proprietà da parte degli studi di consulenza automobilistica, con il rilascio on-line dei documenti.

L’interruzione del servizio riguarderà la totalità delle funzioni disponibili comprese quelle utilizzate dalle officine. Per   evitare il blocco delle attività delle officine stesse per tutto il mese di giugno sarà consentito l’inserimento dell’esito della revisione entro 15 giorni dalla data di effettuazione dell’operazione, rispetto ai 3 giorni attuali.

Dal 9 giugno per accedere alle funzionalità del "Nuovo Sistema Informatico" dovrà essere usato il tipo di emulatore terminale VT220 a 8 bit personalizzato per accedere in modalità "Telnet" all’indirizzo IP 10.139.230.10 .

Per accedere al "Nuovo Sistema Informatico" sono stati definiti i seguenti gruppi di utenza:
infomot per gli utenti esterni (Es. Privati, Polizia Municipale, Polizia di Stato, ecc.)
simot per gli utenti Motorizzazione
stamot per gli studi di consulenza automobilistica
trasp per le Amm. Provinciali per alcune funzioni trasferite alle stesse con D. Lgs. 112/98
rev per le imprese che effettuano le revisioni dei veicoli
rvim per le Amm. Provinciali per il rilascio delle autorizzazioni alle officine

Si ricorda, inoltre, che l’indirizzo IP del sistema "Revisioni" a cui accedono le officine autorizzate e gli uffici provinciali per effettuare le revisioni dei veicoli e le Amministrazioni Provinciali per il rilascio delle autorizzazioni alle officine suddette (rev e rvim) continuerà ad essere 10.139.230.30.

Le modalità per accedere alla procedura "Sportello Telematico Cooperante" rimarranno invariate: gli utenti dovranno attivare una sessione http digitando: http://10.139.230.10:7777/sportello.

Quando l’utente si collegherà al "Nuovo Sistema Informatico", verrà inviato a video il messaggio:

SunOS 5.8

login: (spazio)

l’utente dovrà digitare (in minuscolo) il nome del gruppo di utenza a cui appartiene, per es. infomot, e premere il tasto INVIO. A questo punto saranno visualizzate eventuali comunicazioni per gli utenti e premendo ulteriormente il tasto INVIO comparirà una maschera in cui si dovrà digitare la matricola e il codice segreto di riconoscimento dell’utente attualmente in uso.

Agli uffici provinciali del Dipartimento dei Trasporti Terrestri saranno fornite ulteriori istruzioni operative.

Si fa presente che, pur essendo la nuova piattaforma HW e SW profondamente innovativa rispetto a quella attuale, sono state mantenute sostanzialmente invariate le modalità di utilizzo delle procedure informatiche attraverso transazioni analoghe alle precedenti.

Per eventuali ulteriori chiarimenti è disponibile il numero 0641739929.

IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE
(Dott. Ing. Alessandro Calchetti)