interstazioni_circ.gif (2901 byte)

DA FONTE TRASPORTI
D.M. TRASPORTI 22/12/1997 - AGGIORNAMENTO PATENTI NAUTICHE E DELLE PROCEDURE


MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE

DECRETO 22 dicembre 1997.

Aggiornamento delle patenti nautiche.
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 2.2.98, S.G. n. 26.)

IL DIRETTORE GENERALE DEL NAVIGLIO

Visto il decreto del Presidente della Repubblica n. 431 in data 9 ottobre 1997, recante il regolamento sulla disciplina delle patenti nautiche ed in particolare gli articoli 19 e 21 che prevedono che ai fini della convalida della patente e del cambio di residenza, il competente ufficio deve trasmettere al domicilio dell'interessato un apposito talloncino-autoadesivo;

Visto l'art. 15 del decreto legislativo n. 436 del 14 agosto 1996 e successive modificazioni, che prevede l'omogeneizzazione delle procedure concernenti la disciplina delle patenti nautiche a quella prevista presso gli uffici della Motorizzazione civile e dei trasporti in concessione, per le patenti automobilistiche;

Ritenuta la necessità di stabilire un modello unico per lo svolgimento della procedura di aggiornamento della patente nautica, mediante un talloncino-autoadesivo, da inviare al domicilio del titolare della abilitazione;

Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive modificazioni;

Decreta:

Articolo unico

1. E' approvato il modello, conforme all'allegato A al presente decreto, riportante un talloncino-autoadesivo, per l'aggiornamento delle patenti nautiche.

Il presente decreto verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 22 dicembre 1997

Il direttore generale: MUCCI

------------------------------

ALLEGATO A

Ministero dei trasporti

e della navigazione

(Timbro ufficio)

...............................................................
telefono: ............./..................................
Prot. n. .................. in data ...................

Con la presente l'amministrazione dei trasporti e della navigazione, provvede ad aggiornarLe, direttamente a domicilio, la patente nautica.

Nella parte inferiore del presente stampato è riportato un tagliando autoadesivo, che deve essere staccato e applicato nello spazio della patente riservato, a seconda del caso, alla «convalida» o al «cambio di residenza». Se tale spazio dovesse risultare esaurito o occupato da altre annotazioni, il tagliando potrà essere applicato in qualunque spazio libero della patente nautica.

Si prega di controllare con attenzione i dati riportati nel tagliando e qualora fossero riscontrate delle inesattezze la S.V. potrà telefonare a questo ufficio, che provvederà a dare soluzione ai problemi segnalati.


Spazio per il talloncino

autoadesivo