A tutti gli Associati

Roma, 17 novembre 2004  – ore 16.30 circa

TELEGRAMMA CICLOMOTORIIMPORTANTE

A proposito del telegramma relativo alla vicenda ciclomotori, da inviare domani 18/11, ad evitare equivoci si precisa meglio che l’importo indicato nella comunicazione, che esattamente sarebbe 10,30 Euro, vale ovviamente per ciascun destinatario, per un totale di 41,20 Euro, ed è il sistema più incisivo, in quanto ciascun destinatario viene a sapere anche chi sono gli altri destinatari.

Tuttavia potete anche, invece, prendere il testo più corto (TELEGRAMMA UNO – che trovate allegato alla presente comunicazione) e indirizzarlo singolarmente a ciascuno dei soliti quattro destinatari ad un costo di 6,70 Euro x 4, per un totale di 26,80 Euro.

A Vostra libera scelta. La differenza pratica sta nel modo con cui si commissiona il telegramma, nel senso che nel 1° caso si deve dire all’operatore postale (allo sportello o per telefono) che si vuole che ciascun destinatario venga a conoscenza degli altri destinatari.

La Segreteria Nazionale Unasca

Allegati